5 Consigli per una abbronzatura perfetta e duratura

Vuoi un'abbronzatura naturale, brillante e uniforme? Ecco come fare per ottenerla

Con l’estate, il sole e le vacanze viene una gran voglia di abbronzatura perfetta. Sì, quella che dura a lungo, da sfoggiare in tutta la sua bellezza. La vogliamo naturale, brillante e uniforme e allora come fare per ottenerla? C’è chi si stende al sole senza protezione pensando di abbronzarsi più in fretta, chi ne mette poca e magari si abbandona al relax nelle ore più calde. Insomma, tutte cose da evitare se si desidera una tintarella invidiabile. Oggi vogliamo darti qualche dritta per abbronzarti bene e in modo sano. Ecco i nostri consigli!

1. Prepara la pelle al sole

Si dice chi ben comincia è a metà dell’opera e parlando di abbronzatura non c’è nulla di più vero. Infatti, per assicurarsi una tintarella bella e dorata, senza scottature ed eritemi, è bene prendersi cura della pelle ancora prima dell’esposizione al sole.

Come?

    • Mantenendola pulita e idratata, anche con scrub esfolianti fatti dalle mani delicate di professioniste esperte.
    • Usando giornalmente una crema idratante con SPF, fattore di protezione solare.
    • Facendo alcune lampade nel tuo centro solarium di fiducia per stimolare la produzione - di melanina e quindi aumentare il livello di protezione (chiedici come funziona l'abbronzatura con le lampade abbronzanti).
    • Mangiando cibi che stimolano la melanina, protagonista dell’abbronzatura.
    • Bevendo almeno 2 litri di acqua naturale al giorno per l’idratazione del corpo.

 

2. Scegli la protezione giusta per la tua pelle

Come scegliere la crema solare giusta? La prima regola è usare quella con il fattore di protezione solare (SPF) adatto al tuo fototipo, ovvero al tuo tipo di pelle. Gli SPF 6, 10, 15, 30, 45, 50 creano sulla cute una barriera che riduce l’assorbimento dei raggi solari (UVB + UVA), proteggendola.

Che tu abbia la pelle molto chiara o più olivastra, puoi ottenere la migliore abbronzatura, abbinando alla protezione solare, l'Acceleratore e l'Intensificatore. Il primo stimola la produzione di melanina ed è da utilizzare mezz'ora prima di esporsi; il secondo nutre e idrata la pelle. Inoltre, per un colorito ancora più lucente, Australian Gold ha creato formule potenziate con abbronzanti naturali come il caramello e l’estratto concentrato di Noce Nera. Si tratta degli Intensificatori con bronzers che donano un colore ancora più scuro e omogeneo.

Lampados Promozione Solari Estate 2019

Promozione Solari Estate 2019

Approfitta ora della nostra promozione: acquistando 2 prodotti Australian Gold, hai una seduta Solarium in omaggio. Il centro estetico Lampados è a Torino, in via Breglio 18 (siamo aperti anche ad agosto!!).

Protezione completa più volte al giorno

Non dimenticare mai che, quando ti esponi al sole, devi proteggerti dalla testa ai piedi. Questo significa, spalmare la protezione solare non solo sul corpo, ma anche su viso e mani. Inoltre, per proteggersi dai raggi del sole, causa di brutte scottature, eritemi e irritazioni, è bene usare i solari (se sono resistenti all’acqua è meglio) più volte durante il giorno, almeno ogni 3 ore e dopo ogni doccia o bagno al mare.

E i capelli?

Il sole potrebbe danneggiarli, causandone la secchezza e addirittura la caduta. Quindi, oltre ad un bel cappello, perfetto per l’estate, (essenziale se soffri di calvizie), puoi usare uno spray per proteggerli e nutrirli anche quando sono esposti ai raggi solari.

E se hai dei bambini?

Proteggi anche loro, tanto e al meglio, prediligendo creme solari con fattore protettivo elevato 50+, resistente ai bagni frequenti e alla sabbia. Meglio ancora se per proteggere la pelle delicata dei tuoi figli dai raggi UV, usi la lozione Australian Gold SPF50 Kids, priva di oli minerali.

3. Esposizione graduale e nei giusti orari

Consigli Abbronzatura - Esposizione Solare

Per prendere il sole senza rischi è importante che, almeno nei primi giorni, tu ti esponga gradualmente, affinché la pelle produca abbastanza melanina, evitando brutti eritemi. Se sei amante del relax sotto il sole “effetto lucertola”, ricorda che le ore centrali della giornata, dalle 11 alle 16, sono quelle in cui i raggi solari sono più forti e in cui si rischia maggiormente di scottarsi. Non farti mancare un po’ di tranquillità sotto l’ombrellone, qualche passeggiata sul bagnasciuga e qualche doccia per decongestionare la pelle.

4. Fai una dieta ricca di cibi abbronzanti

L’alimentazione è importante e in estate è un’ottima alleata dell’abbronzatura. Infatti, ci sono cibi che hanno proprietà nutritive che aiutano la produzione di melanina. Si tratta di alimenti ricchi di vitamine A, C, E, che contribuiscono alla colorazione della pelle e alla sua protezione, mantenendola elastica e luminosa. Il segreto per una tintarella invidiabile è mangiare frutta e verdura con maggiore potere abbronzante, come carote, pomodori, melone, albicocche e ciliegie. Non solo, è bene non farsi mancare i cibi anti-invecchiamento, ovvero quelli antiossidanti come frutti di bosco, arance, papaya e kiwi. Non dimenticare noci, pesce e salmone ricchi di Omega 3 per evitare eritemi e irritazioni.

5. Idrata la pelle con il doposole

Doposole Australian Gold Forever After

Dopo aver trascorso una giornata al mare, in montagna, o ovunque tu abbia preso il sole, è importante mantenere la pelle idratata. Quindi, dopo aver fatto la doccia, ti consigliamo di usare il doposole Australian Gold Forever After, che oltre ad essere idratante, prolunga al massimo l’abbronzatura. Tra i suoi ingredienti ci sono l’estratto di canapa e la potente miscela Lipocare a tripla azione, che tonifica, rassoda e mantiene giovane la tua pelle.

È estate! Non rimandare ancora la scelta dei solari

Patrizia, esperta di bellezza e titolare di Lampados, ti consiglierà i migliori prodotti per la tua pelle.
Per un’abbronzatura perfetta ci vuole una protezione su misura. Contattaci ora!


 
Tags:

Solarium